I tipi di trading fattibili tramite i broker online

01/01/2017   /   byEconomy Blogger  / Categories :  Economia & Finanza
tipi di trading

Quando si inizia a fare sul serio e si comincia ad affrontare seriamente il complicato mondo del trading online, la prima cosa da decidere è in cosa si vuole investire e, soprattutto, come farlo. “Trading online”, infatti, è una definizione molto generica e che racchiude svariate tipologie di trading e tantissimi tipi di mercati in cui poter investire.

Volete operare nel forex, il famigerato mercato delle valute? Preferite piuttosto investire in materie prime come l’oro o i diamanti? Oppure siete indecisi se utilizzare i CFD, le opzioni binarie o qualche altro strumento finanziario? Una volta deciso ciò, dovete trovare la giusta piattaforma broker che vi supporti nel trading e che vi faccia varcare le porte del mercato prescelto.

Ad esempio potreste puntare tutto sul forex. In quel caso la scelta ricadrà inesorabilmente su un forex broker specializzato. Il forex, nonostante i rischi in cui si può incappare, è del resto uno dei mercati più di successo del momento, capace di attirare migliaia di giovani trader per nulla timorosi di affrontare colossi come banche centrali e multinazionali.

Il mercato della valuta è però gigantesco e incredibilmente liquido e muoversi al suo interno senza saper leggere i trend e senza il supporto delle giuste piattaforme potrebbe rivelarsi pericolosissimo per chi ha poca esperienza.

Le materie prime allo stato grezzo, le cosiddette “commodities”, sono invece da sempre considerate l’alternativa ideale ai mercati monetari quando questi entrano in una fase di instabilità. La loro correlazione positiva con l’inflazione e il fatto di essere una perfetta polizza di assicurazione per eventi estremi, rende le commodities l’investimento ideale in un periodo di crisi come quello che stiamo attraversando. Anche in questo caso comunque l’aiuto di un broker è necessario per capire come e quando investire correttamente.

I broker più richiesti al momento sono però senz’altro quelli specializzati nel trading binario. Se si è completamente a secco di esperienza, la tipologia ideale di trading è però quella basata sulle ormai utilizzatissime opzioni binarie, un sistema davvero alla portata di chi ha cominciato da poco e che consente sempre il guadagno massimo, a prescindere dall’ampiezza di movimento del prezzo.

Non serve far altro che indicare se il prezzo, entro la scadenza, salirà o scenderà. I broker opzioni binarie sono fondamentali per iniziare a comprendere le dinamiche interne a questo strumento, per imparare a leggere correttamente i grafici e per poter investire rischiando sempre di meno.

0 comments

Leave a reply